RADIOFREQUENZA


TRATTAMENTI LASER

RADIOFREQUENZA

La radiofrequenza è una tecnica non invasiva utilizzata per porre rimedio a diversi inestetismi in modo sicuro e indolore.

È infatti efficace:
– Per contrastare gli effetti del trascorre del tempo (piccole rughe e lassità cutanee)
– Per il trattamento della ritenzione idrica e della cellulite: stimolando la vascolarizzazione svolge infatti un effetto drenante
-
Per tonificare i tessuti

Uno speciale strumento emette onde elettromagnetiche che vengono assorbite dagli strati più profondi del tessuto e là generano energia termica. Questa favorisce una distensione delle fibre, stimola gli adipociti, la contrazione del collagene e l’aumento del flusso ematico.

 

DURATA E NUMERO SEDUTE

Variabile in relazione al tipo e all’entità dell’inestetismo da correggere.
La durata media di una seduta è di 30-40 minuti.
Il trattamento può essere effettuato più volte a distanza di ameno una settimana.

 

ANESTESIA

Non è necessaria: la zona da trattare viene cosparsa con un gel che isola la pelle e non si avverte nessuna sensazione di dolore.

 

POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI

Arrossamento ed eventuale lieve gonfiore che scompaiono nell’arco di poche ore.

 

CONTROINDICAZIONI

Il trattamento è sconsigliato ai soggetti che soffrono di particolari patologie cardiache e dermatologiche o con cute estremamente sensibile.

 

RISULTATI

Gli effetti sono visibili fin dalle prime sedute e si mantengono nel tempo.
Se utilizzata per contrastare i segni dell’invecchiamento, la radiofrequenza causa un immediato accorciamento e rigonfiamento delle fibre di collagene: la conseguenza è un rimodellamento e riempimento della cute; anche il microcircolo ne risulta positivamente influenzato.

RICHIEDI MAGGIORI INFO



accetta privacy