LIPOFILLING VISO


MEDICINA ESTETICA PER IL VISO

LIPOFILLING VISO

Il lipofilling viso è una tecnica di medicina estetica finalizzata a cancellare gli inestetismi legati a cedimenti cutanei o a mancanza di volume di alcuni tratti del volto.

Grazie al trasferimento di tessuto adiposo dalle zone del corpo in cui ce n’è in eccedenza, è infatti possibile restituire forma e turgore ai lineamenti che, per conformazione naturale oppure a causa del trascorrere degli anni o di un eccessivo dimagrimento, risultano “svuotati”.

Le zone del volto più spesso interessate da questa procedura sono gli zigomi e le guance. Il trapianto di grasso autologo è una soluzione naturale e non allergica che può essere impiegata in diverse parti del corpo per ribilanciarne le forme e restituire quindi armonia alla figura.

Il tessuto adiposo viene prelevato grazie a una siringa da quelle zone del corpo in cui è più abbondante e compatto (in genere cosce, glutei e/o addome). Dopo aver subito un trattamento in cui vengono eliminati i fluidi in eccesso, viene nuovamente iniettato con una piccola cannula fino a raggiungere il rimodellamento desiderato.

DURATA E NUMERO SEDUTE

Generalmente vengono effettuate almeno una o due sedute a distanza di non meno di sei mesi l’una dall’altra.
Ogni trattamento dura da 30 a 60 minuti, a seconda dell’estensione e dell’entità dell’inestetismo.

ANESTESIA

Si effettua un’anestesia locale.

POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI

La sostanza utilizzata per questa procedura proviene dal paziente stesso e non è quindi possibile si sviluppino fenomeni allergici o di intolleranza.
Un lieve gonfiore e/o ecchimosi in corrispondenza dell’area di prelievo e inoculazione scompare naturalmente dopo poco tempo.

RISULTATI

Parte del grasso innestato si riassorbe naturalmente ed è per questo motivo che può rendersi necessario eseguire più di una seduta di lipofilling per raggiungere i risultati attesi.
L’esito del trattamento e le tempistiche per ottenere gli effetti sperati sono soggettivi.
Dopo alcuni mesi di assestamento, il risultato può dirsi pressoché permanente.
Gli esiti cicatriziali del prelievo sono praticamente irrilevanti poiché di ridotte dimensioni (pochi millimetri) e in zone non visibili.

RICHIEDI MAGGIORI INFO



accetta privacy