RINOPLASTICA


CHIRURGIA ESTETICA PER IL VISO

RINOPLASTICA

La forma del naso può creare problemi di natura estetica ma anche funzionale.

La rinoplastica è la procedura di chirurgia che consente di rimodellare la forma del naso, diminuendo eventuali sproporzioni o migliorando la capacità respiratoria in presenza di un setto deviato.

Questa procedura di chirurgia estetica agisce sulla struttura ossea e cartilaginea e può essere aperta o chiusa. Nel primo caso, oltre le narici, viene incisa anche la columella (ovvero il segmento cartilagineo ricoperto di cute che separa le due narici).

A seconda del tipo di inestetismo o malfunzionamento che si deve correggere, l’intervento avrà caratteristiche diverse.

Al termine dell’intervento viene applicata una placchetta rigida sul dorso del naso e dei tubicini di silicone che aiutano la cartilagine a mantenere la corretta posizione durante il periodo di guarigione.

 

DURATA DELL’INTERVENTO

Se le modifiche riguardano solo parti della struttura esterna della piramide nasale (ad esempio nel caso di rimodellamento della punta) l’intervento dura circa un’ora.
Per modifiche più profonde – come nel caso della rinoplastica aperta e di correzione del setto – sono necessarie alcune ore.

 

ANESTESIA

Il tipo di anestesia è strettamente correlato all’intervento che deve essere eseguito.
Per piccoli ritocchi esterni è sufficiente un’anestesia locale con eventuale sedazione.
Il rimodellamento del naso richiede invece un’anestesia generale.

 

POSSIBILI EFFETTI

Nei giorni successivi è molto probabile si manifesti un gonfiore generalizzato al viso, specie in prossimità di guance, labbra e occhi.
Le ecchimosi attorno al naso scompaiono in qualche settimana.
Possibile lieve perdita di sangue dal naso (epistassi).

 

RISULTATI

Gli effetti migliorativi della rinoplastica sono apprezzabili non appena si sarà attenuato il gonfiore post operatorio.

Il risultato definitivo è visibile solo dopo alcuni mesi, quando i processi di riassestamento scheletrico delle strutture coinvolte può dirsi completato.
Non sono visibili cicatrici qualora ci si sottoponga a rinoplastica chiusa perché le incisioni sono effettuate all’interno delle narici.
Anche nel caso di rinoplastica aperta gli esiti cicatriziali sono pressoché irrilevanti in quanto localizzati in prossimità della columella o delle ali delle narici.

RICHIEDI MAGGIORI INFO



accetta privacy